La diagnostica nello studio del pediatra di famiglia