Recensione Il Business della salute

    F

    Medicine e bugie.

    Il business della salute. Come difendersi dai ciarlatani

    Salvo di Grazia

    Chiarelettere, 2017. 204 pagine. 15 euro

    In questo libro, come da titolo, si parla molto delle bugie, truffe e ciarlatani che affollano oggi il campo della medicina: del bluff degli integratori alimentari e dei molti farmaci di dubbia efficacia (i farmaci antigastrite ed antireflusso) o dai molti effetti collaterali gravi (dall’ossicodone alla paroxetina), di omeopatia e cure alternative (la cristalloterapia!), del business del “naturale” e di molto altro ancora. Tutto nasce dalla forte richiesta, per non dire ossessione, della società moderna di benessere e dal concomitante terrore delle malattie, anche di quelle inventate (la calvizie, per esempio, che non è una malattia ma è diventata una cospicua fonte di guadagno per big pharma, sebbene più del 90% dei prodotti in vendita in farmacia sia del tutto priva di efficacia…) o comunque avvolte da un alone di mistero (come la sindrome da fatica cronica o la sensibilità chimica multipla) che si trasformano in piaghe sociali da trattare ad ogni costo. Basta aumentare le malattie per far proliferare i rimedi…Si parla anche di pediatria, come a proposito della bufala delle collanine d’ambra per la cura dei disturbi della dentizione dei lattanti: sarebbe l’effetto del lento rilascio dell’acido succinico o addirittura l’effetto bioenergetico dell’ambra stessa, fatto sta che quasi tutti i nostri piccoli pazienti ne sono muniti. Beato chi ci crede, peccato lo siano le stesse mamme che affollano i nostri ambulatori! Siamo tutti creduloni ed ingenui, bombardati dalla pubblicità, compriamo farmaci di dubbia efficacia, ci sottoponiamo a costosissimi accertamenti e screening ogni anno, anche quando non ce n’è bisogno, siamo in balia della prima novità farmaceutica che ci prometta gioventù e bellezza oltre a salute.

    Noi poi, abbiamo l’aggravante di essere medici e quindi più consapevoli dei pazienti di quanto sia provato e validato e quanto invece sia inconsistente scientificamente.

    Salvo Di Grazia combatte da anni, con il suo stile brillante e ironico, contro truffe e ciarlatani in ogni sede ed in ogni luogo (libri, social media, congressi...). E’ uno stimato e seguitissimo debunker in ambito sanitario. Si autodefinisce “specialista in ostetricia, ginecologia, fisiopatologia della riproduzione umana, medico ospedaliero. Divulgatore scientifico fuori orario. Scrittore, papà, marito, ex chitarrista e genio incompreso nel week end”.

    Visitate il suo blog: http://www.medbunker.it/ . E’ sempre una lettura interessante e piacevole. Salvo di Grazia è sempre stato in prima linea anche nella promozione delle vaccinazioni e smantellando con costanza e abnegazione le molte bugie dei no vax.

    Contatti

    F.I.M.P.
    Federazione Italiana Medici Pediatri

    Via Parigi 11 scala A int. 105
    00185 ROMA

    Lunedi - Venerdi 09:00 - 17.00 

    presidenza@fimp.pro
    Tel. 06 44202575
    Fax: 0662204732

    supportotecnico@fimp.pro
    Mercoledi 09.00 - 15.00

    3316976129

     

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter FIMP

    © 2018 FIMP - Federazione Italiana Medici Pediatri