Insorgenza in ambito europeo di un clone più aggressivo di Meningococco W

    (da Eurosurveillance vol 24, numero 14, 4 aprile 2019)

    A cura di  Giorgio Conforti, Coordinatore Nazionale FIMP Area Vaccini e Vaccinazioni 

    I vaccini anti-meningococchi disponibili per la prevenzione delle gravi malattie da essi determinate sono disponibili a partire dal 2005 (anti-MenC) dal 2008 (tetravalente anti A C W Y) e 2014 (anti-MenB). 

    La casistica in Europa: l’entrata dei vaccini anti-meningococco nelle schedule vaccinali dei vari paesi ha consentito un calo in numeri assoluti specie per il sierotipo C pur considerando le fluttuazioni che tale germe ha già avuto negli anni e l’affinamento della diagnosi passata dall’esame colturale a quello tramite PCR. 

    Nonostante ciò il presente lavoro (vedi allegato), comparso il mese scorso su Eurosurveillance e che raccoglie la casistica di 13 paesi europei, evidenzia come sia aumentata l’incidenza del sierogruppo W e in particolare del suo clone ipervirulento cc11. 

    Di seguito vengono riportate 4 cartine europee dalle quali si evince l’incidenza delle forme invasive totali, del sierotipo W, della sua proporzione rispetto alle altre e l’incidenza del clone 3

    Le prime segnalazioni sono avvenute in Gran Bretagna cui sono seguite altre in Svezia e in Olanda: alcuni pazienti hanno accusato gravi sintomi gastrointestinali, cosa non comune per le forme di meningiti dovute a altri sierotipi, con mortalità doppia rispetto agli altri e con età di comparsa negli adulti giovani più che nei bambini.

    4

    Lo studio presentato indice alla necessità di una sorveglianza siero tipica uniforme in tutti i paesi europei anche per giungere a decisioni di modifiche delle schedule vaccinali che tengano presenti i dati epidemiologici via via resi disponibili ad esempio per la raccomandazione del vaccino antimeningococco quadrivalente in età adolescenziale e un suo eventuale booster successivo.

    Contatti

    F.I.M.P.
    Federazione Italiana Medici Pediatri

    Via Parigi 11 scala A int. 105
    00185 ROMA

    Lunedi - Venerdi 09:00 - 17.00 

    presidenza@fimp.pro
    Tel. 06 44202575
    Fax: 0662204732

    supportotecnico@fimp.pro
    Mercoledi 09.00 - 15.00

    3316976129

     

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter FIMP

    © 2018 FIMP - Federazione Italiana Medici Pediatri