News

    Avvisi e informazioni

    Studio: lo sport di squadra migliora il benessere mentale dei bambini

    Roma, 29 agosto 2019 – I bambini che praticano uno sport di squadra già nei primi anni di scuola presentano indicatori di salute mentale maggiormente positivi rispetto ai coetanei. Sono in genere più ottimisti e soddisfatti. A consigliare questo tipo di attività sportiva è uno studio dell'Università canadese della Columbia Britannica, condotto da un'équipe diretta da Eva Oberle, docente di Sanità pubblica, su un campione di 10 mila ragazzini delle ultime classi delle elementari e dei primi anni delle medie. La ricerca è pubblicata sul 'Journal of Youth and Adolescence'. Nel corso dell'indagine sono stati individuati differenti gruppi di bambini: quelli che non partecipano ad alcuna attività; quelli che partecipano a ogni tipo di attività; quelli che fanno soprattutto sport; quelli che fanno corsi individuali non sportivi (musica e altro). Tra tutti i gruppi, la salute mentale dei piccoli che fanno fa sport di squadra è risultata migliore con indicatori positivi più elevati e indicatori negativi (ansia e sintomi depressivi) minori. Ciò sembra dovuto al fatto che questo tipo di attività permette di sviluppare un forte sentimento di appartenenza con i propri compagni, favorendo il senso di sicurezza e l'autonomia. Per i ricercatori queste indicazioni possono essere utili ai genitori che scelgono le attività per i loro figli, che non vanno considerate solo per la capacità di sviluppare specifiche competenze, ma anche per gli effetti globali sul bambino.

    Contatti

    F.I.M.P.
    Federazione Italiana Medici Pediatri

    Via Parigi 11 scala A int. 105
    00185 ROMA

    Lunedi - Venerdi 09:00 - 17.00 

    presidenza@fimp.pro
    Tel. 06 44202575
    Fax: 0662204732

    supportotecnico@fimp.pro
    Mercoledi 09.00 - 15.00

    3316976129

     

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter FIMP

    © 2018 FIMP - Federazione Italiana Medici Pediatri