MOZIONE CONCLUSIVA 42° CONGRESSO NAZIONALE FIMP 2015

     

    PRESIDENZA NAZIONALE

    Via Parigi 1, scala A int. 105 ‒ 00185 Roma

     

     

    MOZIONE CONCLUSIVA 42° CONGRESSO NAZIONALE FIMP 2015

     

    Il 42° Congresso Nazionale FIMP si è riunito a Roma presso il Radisson Hotel nei giorni 28-29 marzo 2015, in seguito alla convocazione del Presidente Nazionale ai sensi dello Statuto della Federazione.

     

    Presenti i Delegati delle Province in rappresentanza del 90% dei Pediatri di Famiglia.

    SENTITA

    la relazione del Presidente Nazionale Dr. Giampietro Chiamenti che ha illustrato ai delegati le attività che hanno impegnato nell'ultimo anno la dirigenza nazionale sia per gli aspetti legati al rinnovo contrattuale, sia per quelli legati alla affermazione del ruolo professionale, sia per la migliore organizzazione interna al sindacato;

    PRESO ATTO

    con soddisfazione di quanto sviluppato dalla Direzione Nazionale e dalla Commissione Trattative nella definizione di una bozza contrattuale partecipata e condivisa;

     

    Dopo ampio dibattito

    APPROVA la relazione del Presidente Nazionale.

     

    Il Congresso Nazionale accoglie con soddisfazione i contenuti del Documento di Indirizzo firmato in data 4 marzo 2015 tra le OOSS della medicina convenzionata e il Presidente del Comitato Settore Dr. Claudio Montaldo, in interazione con il Ministero della Salute nella persona del SottoSegretario Vito De Filippo, che riconosce :

    - L'Accordo Collettivo Nazionale come fonte legislativa che declina diritti e doveri delle parti, costituendo la cornice uniforme per perseguire l'omogeneizzazione su tutto il territorio nazionale della risposta ai bisogni di salute di bambini ed adolescenti;

    - che l'ACN deve prevedere l'espletamento dell'attività convenzionata con modalità in forma singola e associata;

    - le peculiarità dell'assistenza alla popolazione pediatrica e dei professionisti pediatri, nonché il valore del mantenimento della capillarità e degli attuali livelli organizzativi esistenti;

    - la necessità per la Pediatria di principi organizzativi diversi da quelli previsti per la medicina generale;

    - che l'ACN individui le quote da riferire ai fattori di produzione del singolo medico e del finanziamento di standard organizzativi più complessi, nel rispetto degli attuali livelli retributivi;

     

    Il Congresso Nazionale valuta con preoccupazione la discussione interna alla Conferenza delle Regioni seguita alla firma del Documento, che potrebbe comportare il venir meno dei principi concordati con la firma dello stesso e che il Congresso Nazionale FIMP ritiene fondamentali per una possibile ripresa della trattativa per il rinnovo contrattuale.

     

    Pertanto il Congresso Nazionale FIMP, in forma cautelativa rispetto alle possibili prospettive conflittuali che si potrebbero aprire, dichiara lo Stato di Agitazione della categoria.

     

     

    Letto e approvato all’unanimità. 

    Contatti

    F.I.M.P.
    Federazione Italiana Medici Pediatri

    Via Parigi 11 scala A int. 105
    00185 ROMA

    Lunedi - Venerdi 09:00 - 17.00 

    presidenza@fimp.pro
    Tel. 06 44202575
    Fax: 0662204732

    supportotecnico@fimp.pro
    Mercoledi 09.00 - 15.00

    3316976129

     

    Newsletter

    Iscriviti alla newsletter FIMP

    © 2017 FIMP - Federazione Italiana Medici Pediatri